HOME PAGE
CRONOLOGIA

DA 20 MILIARDI
ALL' 1  A.C.
1 D.C. AL 2000
ANNO x  ANNO
PERIODI STORICI
E TEMATICi
PERSONAGGI
E PAESI

ANNO 651 d.C.

(Vedi QUI i periodi dei
"RIASSUNTI DELLA STORIA D'ITALIA")

*** COLPO DI MANO IN ITALIA DI OLIMPIO


*** ITALIA - Approfittando delle divergenze e delle tensioni che si sono create fra Costantinopoli e Roma per la nota disputa della questione religiosa, che a quanto sembra tiene sempre occupati i l'imperatore e il papato, OLIMPIO che a Ravenna è l'Esarca bizantino in Italia, tenta un colpo di Stato per staccare l'Italia dall'impero di Costantinopoli e di assumerne il governo.

*** IN INGHILTERRA OSWIN, il fratello di OSWALD che era stato ucciso da PENDA, muore improvvisamente e OSWIU re di Bernicia, che come lui era il successore di Oswald di metà del territorio inglese, pur non governando riunisce a sè anche il suo regno della Deira, ricostituendo teoricamente il regno della Northumbria, dove però regna l'usurpatore PENDA. (vedi poi anno 655)

*** GLI ARABI che sono ben piazzati in Egitto, hanno iniziato a stanziare un esercito ad Assuan per controllare l'alto Nilo e la Nubia da eventuali attacchi degli abitanti, dove su questi territori vari gruppi sono rimasti fedeli all'imperatore bizantino, o per timore  o perché vi erano costretti.
Nel 652, gli Arabi attaccheranno Dongola, la capitale nubiana del nord; e anche qui senza colpo ferire, con la solita lettera inviata al governante d'Egitto, stipulano un accordo sulla base di un trattato politico-commerciale.
E' una guarentigia per gli abitanti che garantisce la sicurezza delle persone, della loro fede, dei loro beni, delle loro chiese. Nessuno subirà violenza, e nulla gli sarà portato via, salvo le terre incolte che possiedono i ricchi proprietari. E non solo ma con l'osservanza di questo trattato, gli abitanti ricchi dovranno pagare una tassa annua per poter gli arabi nel migliore dei modi gestire il territorio.

prosegui ANNO 652 >