HOME PAGE
CRONOLOGIA

DA 20 MILIARDI
ALL' 1  A.C.
DA 1 D.C. AL 2000
ANNO x  ANNO
PERIODI STORICI
E TEMATICI
PERSONAGGI
E PAESI

ANNO 265 d.C.

QUI  riassunto  PERIODO: 
DECIO- RIDDA DI IMPERATORI FINO A CLAUDIO  (dal 249 al 270)

* TUTTI VOGLIONO DIVENTARE IMPERATORI

Non solo in GALLIA c'  quel desiderio smodato che sta ultimamente prendendo un po' tutti; per giungervi la tattica dei generali semplice: creare la opportuna occasione per farsi acclamare imperatore dal proprio manipolo di soldati - sempre pronti ad acconsentire e ad inneggiare il proprio comandante per ricevere da lui - come in uso - una congrua donazione. 
Questa ambizione contagia quest'anno altre zone dell'impero. Del resto i recenti precedenti ci sono, e ognuno - convinto dalla propria autostima - crede di poter volare alto.

Primo a farsi possedere da questa ambizione stato ha fatto scuola, POSTUMO CASSIANO, che quest'anno si fa affiancare dal generale PIAVIONIO VITTORINO nel governo dell' "IMPERO DELLE GALLIE" che lui ha fondato di propria iniziativa.

Intanto in Pannonia un altro generale REGALIANO si proclama anche lui Imperatore. Ma un altro ancora in Cilicia non vuole essere di meno; infatti, qui troviamo il generale TREBELLIANO che come tutti gli altri anche lui dai suoi soldati si fa acclamare imperatore. Nell'esaltazione, convinto che il titolo sia ben meritato, gi pensa di marciare su Roma con il suo esercito per farsi o incoronare o scontrarsi con l'avversario. Ovviamente  i contendenti reciprocamente hanno sempre l'impressione - ma alcuni  la certezza - che l'avversario altro non sia che un usurpatore, inoltre giudicato il pi debole in caso di un vero e proprio scontro armato per la disputa in gioco.

Ma  come va spesso a finire non sempre la buona stella favorevole a questi imperatori "inventati al momento", ma finiscono per essere uccisi sul campo o per mano di qualche  soldato prima ancora di arrivare allo scontro con l'avversario; come pi volte accaduto e che fra non molto vedremo ancora accadere.

-------------------------------

*** IN CINA un funzionario di palazzo si impossessa del potere dell'imperatore Yuan-ti della dinastia WEI.  Insediatosi sul trono fonda la dinastia CHIN. Lui prende il nome di Wu-ti.

PROSEGUI NELL'ANNO 266 >